Non bevete alcolici durante il volo è davvero pericoloso: “Attenzione a questi primi sintomi”

Un recente studio ci dice che assumere alcolici di qualsiasi genere in volo può provocare dei danni alla nostra salute

Se, a volte, vi è capitato di sentirvi male durante un volo, magari transoceanico (e questo nonostante siate abituati a viaggiare), fate caso a ciò che avete mangiato. Ma, soprattutto, a ciò che avete bevuto. Bere alcolici durante il volo, infatti, può fare molto male: ecco i sintomi da riconoscere immediatamente.

Non bevete alcolici durante il volo
Meglio non bere alcolici durante un volo: ecco perché – (nuovocellulare.it)

Perché abbiamo fatto l’esempio dei lunghi voli? Perché, fortunatamente, ormai tutte le compagnie aeree cercano di rendere il più possibile confortevole il nostro lungo viaggio. Gli aerei equipaggiati per le lunghe tratte (da sei, sette ore in su) forniscono una serie di benefit, ovviamente crescenti in base al tipo di biglietto acquistato.

Ma, anche con tariffe base ed economy, si può sicuramente godere di diversi tipi di intrattenimento sullo schermo di fronte a noi. Dai film alla musica, passando per i documentari, l’informazione in tempo reale e i giochi. Anche per ciò che concerne l’alimentazione, hostess e steward non mancano di coccolarci con almeno due pasti e, in alcuni casi, anche uno spuntino.

Chi è abituato a questi lunghi viaggi, tanto per lavoro, quanto per vacanza, si gode il tragitto, un po’ guardando un film, un po’ riposando, ma anche mangiando senza alcun problema. Anche i viaggiatori più abituati, però, potrebbero avere dei problemi se bevono alcolici durante il volo. Ecco perché e qual è la reazione che si scatena.

Non bevete alcolici durante il volo

Il livello di pressione ad alta quota, insieme al sonno e al consumo di alcol possono contribuire ad aumentare i sintomi di malattie cardiache o polmonari. Lo sostiene uno studio pubblicato sulla rivista Thorax, specializzata in pneumologia, e condotta dall’Istituto di medicina aerospaziale di Colonia, in Germania.

Perché non dovreste bere alcolici durante un volo
Bere alcolici è sconsigliato durante un volo – (nuovocellulare.it)

Lo studio è stato condotto su 48 adulti sani tra i 18 e i 40 anni. Costoro hanno evidenziato, in base agli esami cui si sono sottoposti, un livello medio di ossigenazione del sangue attorno all’85% e un aumento dei battiti a 88 per minuto in coloro chi avevano bevuto un paio di birre o di bicchieri di vino e si erano poi addormentati. Chi, invece, non aveva assunto alcol l’ossigenazione si è attestata al 95% mentre i battiti a 77 al minuto. Che è il livello giusto, dato che di solito l’ossigenazione si assesta tra il 95 e il 100%.

Va detto, comunque, che le persone sane e che non soffrono di questo tipo di patologie in maniera pregressa, non dovrebbero avere alcun tipo di problema. Discorso diverso per i soggetti a rischio. Assumere alcolici durante un lungo viaggio, infatti, può portare a un abbassamento della saturazione dell’ossigeno nel sangue e allo stesso tempo un aumento del battito cardiaco.

Impostazioni privacy