Non c’è più scampo per i ladri: questo trucco per iPhone blocca ogni tentativo di furto

Il tuo iPhone contro i ladri ha tutta una serie di sistemi di sicurezza. Devi attivarli tutti per proteggere i tuoi dati in ogni momento.

Se possiedi uno smartphone della mela e vuoi stare davvero al sicuro ci sono una serie di impostazioni che devi modificare. Potrebbero non evitare che un malintenzionato possa entrare in possesso del tuo device ma sono importanti per far sì che, se dovesse verificarsi questa malaugurata situazione.

proteggi il tuo iphone in un modo furbo
Il tuo iPhone inutilizzabile dai ladri: cosa fare (Nuovocellulare.it)

Nessuno dei tuoi dati sensibili possa essere utilizzato per una truffa e i tuoi eventuali dati bancari non possano essere recuperati e utilizzati per svuotarti il conto. Dovrai comunque fare denuncia e seguire tutte le procedure del caso ma avrai la certezza che il tuo device è assolutamente inutilizzabile per chi se ne appropriato senza permesso.

Come contrastare i ladri se possiedi un iPhone

L’idea che qualcuno possa volere il tuo cellulare a volte non ti sfiora nemmeno. Almeno non sino a quando non succede davvero. Ti distrai un secondo e il tuo cellulare non c’è più. E oltre a dover ricomprare il device, a dover richiedere una nuova SIM perché te l’hanno rubata e ad aver perso magari quello che non ne avevi sincronizzato nel cloud devi anche preoccuparti se i malintenzionati possono o meno entrare in possesso dei tuoi dati personali e più sensibili.

Per stare un po’ più tranquilli ci sono alcune impostazioni che devi modificare subito. Oltre ad attivare il blocco schermo, ad avere Face ID su tutte le principali app devi per esempio spegnere il cosiddetto Control Center se il cellulare è bloccato. Altrimenti, nonostante tutti i sistemi di sicurezza, lo smartphone potrebbe comunque essere in qualche modo utilizzabile. Stesso discorso per il blocco delle connessioni attraverso porta USB.

quali impostazioni proteggono iphone in caso di furto
In caso di furto, con il tuo iPhone puoi stare tranquillo se attivi questo (Nuovocellulare.it)

Il tuo smartphone della Mela, infatti, può smettere di ricevere segnali dall’ingresso USB se attivi l’apposita funzione legata al blocco del device. Se vuoi provare a recuperare il cellulare, poi, devi attivare Trova il mio telefonino, Trova la mia rete e poi la funzione invia ultima posizione nota. Queste tre voci si trovano all’interno delle Impostazioni generali nella sezione Trova il mio. Nel momento in cui il tuo device è pronto ricordati anche di attivare il sistema in caso di device rubato.

La voce Protezione del dispositivo rubato è presente a partire da iOS 17.3. La trovi dentro le Impostazioni generali e ti mette nelle condizioni di rendere il tuo smartphone inutilizzabile se per esempio si trova lontano dai luoghi che hai indicato come i tuoi luoghi abituali. La protezione si realizza aggiungendo una doppia autenticazione biometrica che va ripetuta a distanza di tempo. In questo modo nessuno può effettivamente modificare nulla sul tuo cellulare se non sei tu a sbloccarlo. La funzione si può disattivare manualmente oppure impostando la rilevazione del luogo in cui ci si trova.

Impostazioni privacy