GTA 7, clamoroso: non è ancora uscito il 6 e già si pensa al settimo capitolo

I fan della serie aspettano già con ansia GTA 7: ecco cosa aspettarsi dalla prossima avventura nel mondo di Grand Theft Auto.

Da decenni GTA è uno dei videogiochi più amati e attesi nel mondo. E non è un caso. Il franchise ha ridefinito il concetto di mondo aperto nei videogame e ha saputo creare storie non solo coinvolgenti dal punto di vista ludico ma anche dal forte impatto culturale. Nonostante le critiche, i passi falsi e alcuni capitoli meno riusciti, Grand Theft Auto è ancora un must e ci sono tantissimi gamer che non vedono l’ora di giocare al capitolo sei.

Quando arriverà GTA 7
Novità su GTA 7: le previsioni (Foto: Instagram @rockstargames) – nuovocellulare.it

Dunque, c’è chi aspetta GTA 6 e chi si prepara già per il settimo capitolo della serie, anche se potrebbero volerci parecchi anni per la sua commercializzazione. Sì, della Rockstar Games, ovviamente, non è arrivato alcun annuncio rispetto alla produzione di un GTA 7, ma gli appassionati dello storico videogame credono di poter già intuire cosa aspettarsi dal prossimo capitolo. Di certo, non mancheranno le sorprese.

La serie Grand Theft Auto è sempre stata una garanzia. Ogni nuova versione, a suo modo, ha fatto storia. La produzione è cresciuta esponenzialmente in termini di complessità e possibilità di gioco con ogni nuovo titolo. E tutto ciò anche grazie all’immenso impegno da parte degli sviluppatori, che hanno cominciato a lavorare per anni a ogni nuova uscita. Red Dead Redemption 2, per esempio, ha richiesto otto anni di produzione.

G7A: la dichiarazione che lascia presagire un’uscita veloce

Considerando che GTA 6 dovrebbe essere rilasciato nel 2025, per arrivare a GTA 7 i fan potrebbero aspettare almeno dieci anni. Ma potrebbe anche darsi che gli sviluppatori intendano accelerare le pratiche. C’è però un dato di cui tener conto. Cioè le possibilità offerte dalla realtà virtuale.

GTA 7: quando arriverà
Tutte le novità dalla Rockstar games su GTA (Foto: Instagram @rockstargames) – nuovocellulare.it

La nuova versione del gioco potrebbe doversi adattare alle nuove possibilità tecniche offerte dall’informativa. Su tutte, realtà virtuale, realtà aumentata e intelligenza artificiale. I programmatori e gli sviluppatori potrebbero dunque voler lavorare a un’uscita unica e rivoluzionaria. Anche se le intenzioni dei dirigenti sembrano diverse.

Se i programmatori di Rockstar games sembrano concentrati solo su GTA 6, il capitolo 7 è già nei pensieri delle alte cariche. Strauss Zelnick, l’attuale CEO di Take-Two, ovvero la società proprietaria di Rockstar Games, ha infatti parlato in un’intervista del possibile settimo capitolo della saga.

Non siamo ancora arrivati ​​a GTA 6, ma pensando a GTA 7 immagino alcune cose… Una è che la Rockstar probabilmente preferirebbe non dover affrontare un’altra pausa di dodici anni tra i titoli del suo franchise. E poi credo che la Rockstar abbia già altre idee a parte GTA su cui vorrebbe lavorare nei prossimi dieci anni“, ecco il commento di Zelnick, condiviso anche su X.

Impostazioni privacy