Apple tortura il proprio iPhone prima di venderlo, ci sono tante prove durissime: ecco il video virale

Ecco come Apple tortura gli iPhone prima di venderli. Ci sono tante prove, ecco un video diventato virale a cui non crederete.

Se ancora oggi gli iPhone vengono considerati gli smartphone più importanti ed apprezzati al mondo, è buona parte merito di Apple e del suo incredibile lavoro che è stato svolto nel corso degli anni. Sia per poter dar vita in fase di progettazione a componenti hardware e software di livello che per la campagna marketing che continua a viaggiare a livelli ineguagliabili dalla concorrenza.

Quali sono i test che Apple decide di effettuare su iPhone
Ecco quali test vengono effettuati da Apple per gli iPhone (Nuovocellulare.it)

E negli ultimi anni sono stati fatti importanti passi in avanti in questo senso, grazie al lavoro dell’OEM di Cupertino che ha permesso di ottenere iPhone sempre più resistenti e a prova di ogni tipo di urto. Andando a controbattere alla critica riguardante proprio la fragilità degli smartphone con la mela morsicata. Ma vi siete mai chiesti come avvengono i test? Ora ci sono le prove e sono terribili, ecco un video diventato virale che è esplciativo in questo senso e vi farà capire nel dettaglio di cosa parliamo.

I test di iPhone prima di venderli: ecco cosa fa Apple

A mostrare il tutto ci ha pensato il noto YouTuber Marques Brownlee, che ha avuto modo di fare visita alla struttura in cui Apple esegue tutti i test del caso per assicurarsi che i telefono sia all’altezza delle varie valutazione IP di cui gode. Tra cui la IP68, che coincide con la resistenza all’acqua. Con un tweet, Brownlee ha pubblicato alcuni dei video che mostrano nel dettaglio cosa avviene.

Sono rimasti tutti senza parole, ecco i test di Apple su iPhone
I video shock mostrati da uno YouTuber su X (screenshot X @MarquesBrownlee ) (Nuovocellulare.it)

Innanzitutto, viene messo il melafonino su un vassoio antigoccia, con l’acqua che cade sul dispositivo simulando la pioggia. Senza pressione sull’acqua che cade sul telefono, un test utile per avere una valutazione IPX4. Col secondo text invece, viene usato uno spray a getto a bassa pressione che colpisce l’iPhone da tutte le angolazioni. In questo caso, si ottiene la valutazione IPX5.

C’è poi un test che è veramente letale, ossia quello in cui l’iPhone viene colpito con uno spray ad alta pressione. In questo caso, si arriva alla IPX6. C’è infine l’ultimo test, che prevede il blocco dell’iPhone in un contenitore e l’aggiunta della pressione. Per poter vedere se il telefono riesce a sopravvivere all’immersione per un lungo periodo di tempo. In caso di risposta positiva, ecco che si ottiene una valutazione IPX8. E se anche quello della polvere viene superato, ecco che si arriva alla IP68.

Impostazioni privacy