Apple copia Android prima del lancio di iOS 18: le novità in arrivo su iPhone sono incredibili

Apple alla fine sembra copiare proprio Android con il lancio di iOS 18. Quali sono le novità in arrivo su iOS: tutte le info a riguardo.

Sono diverse le ragioni per cui alcuni utenti preferiscono i device Apple a quelli Android. A partire dall’ecosistema integrato dei dispositivi di Cupertino, in grado di offrire iPhone, iPad, Mac, Apple Watch e tanti altri dispositivi. Gli utenti che possiedono più dispositivi Apple trovano conveniente la sincronizzazione e l’integrazione tra di essi, come possono essere la condivisione di dati, foto, video e la continuità tra dispositivi.

Apple copia Android iOS 18 iPhone novità
Apple è pronto a lanciare il nuovo iOS 18 che riprende alcune funzioni Android – Credits: Ansa Foto – Nuovocellulare.it

Per alcuni utenti il design elegante e la qualità costruttiva dei prodotti Apple sono davvero unici, del resto la Apple ne ha fatto un punto di forza nel corso di questi anni. Bisogna considerare poi il sistema operativo iOS noto per la sua semplicità d’uso e coerenza nell’esperienza utente. Molti utenti trovano l’interfaccia intuitiva e user-friendly, con un’attenzione particolare ai dettagli e alla fluidità delle animazioni. Adesso proprio iOS è pronto a lanciare la sua nuova versione che per molti copia Android.

Apple come Android, cosa riserva iOS 18: le novità per gli iPhone

A fornire ulteriori aggiornamenti su iOS 18 ci ha pensato Mark Gurman nella sua newsletter Power On. Al suo interno è stato rivelato come iOS 18 darà agli utenti una maggiore personalizzazione della schermata principale dell’iPhone.

Oltre alla possibilità di posizionare le icone liberamente, anziché essere confinate alla griglia allineata fissa attuale, Apple sbloccherà anche la personalizzazione delle icone delle app come funzione di prima parte per la prima volta. Gurman riporta che iOS 18 consentirà agli utenti di “cambiare il colore delle icone delle app”.

Apple copia Android iOS 18 iPhone novità
Le novità introdotte dalla Apple con iOS 18 – Credits: Ansa Foto – NuovoCellulare.it

La personalizzazione delle icone della schermata principale è attualmente possibile tramite hack come la creazione di shortcut della schermata principale a singola azione che avviano un’app specifica. Ma questo è un po’ complicato da configurare. Con iOS 18, sembra che quell’esperienza diventerà ora una funzione completamente supportata.

Non è chiaro se le icone potranno essere personalizzate liberamente e cambiate con qualsiasi nuova immagine desiderata dall’utente, o se il sistema consentirà semplicemente di cambiare il colore, cioè mantenendo lo stesso simbolo ma cambiando la palette dei colori utilizzata.

iOS 18 sarà ufficialmente presentato tra un paio di settimane, alla conferenza annuale degli sviluppatori WWDC di Apple, che si terrà quest’anno il 10 giugno. Apple presenterà le prossime versioni principali dei suoi sistemi operativi, inclusi iOS 18, con un atteso focus sulle funzionalità di intelligenza artificiale.

Oltre a una serie di capacità di intelligenza artificiale e agli aggiornamenti della schermata principale da tempo richiesti, come la possibilità di scegliere le proprie icone delle app, si prevede che Apple aggiornerà molte delle app integrate nell’iPhone con nuove funzionalità in quello che è stato descritto come uno dei più grandi aggiornamenti di iOS di sempre.

Impostazioni privacy