Non perdere le vecchie foto vintage: con queste 3 app le riporti in vita per sempre

Hai delle vecchie foto in casa? Non perderle! Piuttosto riportale in vita con 3 app meravigliose: non crederai ai tuoi occhi!

Le fotografie sono, da sempre, l’oggetto di ricordi più bello che esista. Poterne scattare, ad oggi, tantissime e poi scegliere quale pubblicare, per averle sempre con sé, è la cosa più bella che ci sia. Da sempre l’uomo ha nutrito grande interesse per questa materia cercando, in tutti i modi, di migliorarsi, scattando foto a paesaggi e persone, davvero uniche. Lo step successivo consiste sempre nella stampa.

ripristinare vecchie foto
Come poter ripristinare le vecchie foto (Nuovocellulare.it)

A tal proposito, se avete in casa vecchie foto stampate, che però volete ripristinare e mettere sul vostro cellulare, è bene che impariate ad usare e a conoscere 3 app. Tutte e tre le faranno tornare in vita, facendo in modo che possano essere pubblicate sul vostro cellulare o sui vostri social. Curiosi di conoscerle? Vediamole di seguito.

3 app che riporteranno in vita le foto vintage

Come abbiamo detto precedentemente, le fotografie sono da sempre gli oggetti più amati dall’essere umano. Avere la consapevolezza che un momento unico non tornerà più e poterlo immortalare per guardarlo quando si desidera, e tornare con la mente a quel giorno, provando le medesime emozioni, è ciò che più importa ad ognuno di noi, per questo motivo si tende, sempre più spesso, a scattare milioni di foto, ritraendo ogni particolare.

Con il passar del tempo è bello aprire l’album di famiglia e vedere come sono cambiate le epoche, i vestiti, la moda e soprattutto come siamo cambiati noi. E se volessimo portare in vita le foto vintage? Possiamo farlo, passandole sul nostro cellulare, attraverso 3 app.

3 app vecchie foto
3 app per ripristinare vecchie foto vintage (Nuovocellulare.it)

Le app di cui parliamo sono le seguenti:

  • FotoScan. Quest’ultima ti permette di fare una foto, appunto uno scan, con il proprio cellulare, alla foto stessa, alla foto ormai stampata. Compariranno, nel momento in cui inquadriamo la foto, 4 pallini che andranno a tagliare la foto stessa, eliminando quindi lo sfondo su cui è appoggiata, e riportandola sul cellulare così com’è. A questo punto non resta che caricarla sui social che si desiderano.
  • Colorize. Quest’ultima serve principalmente, come dice il nome stesso dell’app, a trasformare una foto in bianco e nero, in una foto a colori. Basterà solo scattare la foto utilizzando l’app ed il gioco è fatto.
  • Mimic. Basterà aprirla, scorrere giù e scegliere l’opzione ‘retro’, selezionare una vecchia foto che abbiamo già sul cellulare e sembrerà tornare in vita. Si muoverà come se fosse appena stata scattata.

Insomma, cosa aspettate a scaricarle? Saranno utilissime e davvero meravigliose!

Impostazioni privacy