WhatsApp smette di funzionare: brutta sorpresa per molti, non sarà più disponibile su questi smartphone

WhatsApp non funzionerà più per molte persone: verrà disabilitato su alcuni smartphone. Di quali parliamo?

Abbiamo visto un grande miglioramento da parte di WhatsApp nel corso di questi anni. Meta si è occupata di aggiornare l’applicazione in maniera frequente per restare al passo con le esigenze degli utenti. E così è stato grazie a tutte le nuove funzioni che sono introdotte nel corso del tempo. Però non è merito solo dell’applicazione, ma anche degli stessi smartphone tenuti in forma dalle case produttrici.

WhatsApp non funzionerà più su questi dispositivi
Addio a WhatsApp su questi cellulari: la lista completa – Nuovocellulare.it

Le aziende tech hanno il dovere di mantenerli aggiornati quanto più possibile. Questo è necessario per avere una buona compatibilità con le app, che altrimenti non potrebbe esserci né ora né mai. Il sistema operativo viene migliorato anche per questa ragione, e come possiamo vedere ha la priorità per le aziende. Ma se un cellulare diventa obsoleto, magari perché sono passati molti anni, gli aggiornamenti cominciano a venire meno.

WhatsApp, non sarà più disponibile su questi cellulari: cambialo subito

Infatti ci sono molti dispositivi “scoperti”, che non possono godere degli ultimi aggiornamenti di sistema. Ciò significa che sono vulnerabili e che, la maggior parte delle applicazioni, non possono essere installate o aggiornate. Dopo un po’ di tempo diventano inutili questi smartphone ed è necessario cambiarli. In questo caso sappiamo che WhatsApp smetterà di funzionare su alcuni dispositivi. Ecco l’elenco completo dei cellulari che non potranno più godere del servizio di messaggistica istantanea di Meta.

WhatsApp smette di funzionare su alcuni cellulari
l’iPhone 6s è fra gli smartphone che non potranno più usare WhatsApp – Nuovocellulare.it

Nel caso di Apple si sa che l’iPhone 6S, l’iPhone SE e l’iPhone 6S Plus non supporteranno più WhatsApp. Continuiamo parlando di Samsung con i suoi Samsung Galaxy Core, Samsung Galaxy Trend Lite, Samsung Galaxy Ace 2, Samsung Galaxy S3 mini, Samsung Galaxy Trend II e Samsung Galaxy Xcover 2, ormai diventati obsoleti.

Dal punto di vista di Huawei e Sony troviamo il Huawei Ascend Mate, Huawei Ascend G740 e Huawei Ascend D2, seguiti dal Sony Xperia M. Anche la serie ZTE subirà una modifica. I cellulari ZTE V956, ZTE Grand S Flex e ZTE Grand Memo non supporteranno più WhatsApp.

Per Lenovo troviamo solo lo smartphone Lenovo A820, mentre per LG una vera e propria batosta. Difatti si tratta dei seguenti cellulari: LG Optimus L3 II Dual, LG Optimus L5 II, LG Optimus F5,bL3 II, LG Optimus L7II LG Optimus L5 Dual, LG Optimus L7 Dual, LG Optimus F3, LG Optimus F3Q, LG Optimus L2 II, LG Optimus L4 II, LG Optimus F6, LG Enact, LG Lucid 2 e LG Optimus F7.

Impostazioni privacy