Addio ai problemi in chiamata durante le riunioni di lavoro: la novità che cambia tutto

A breve tutti gli utenti potranno dire addio ai problemi di chiamata durante le riunioni di lavoro. Arriva la novità che cambierà tutto.

Negli ultimi anni, anche grazie alla pandemia, lo smart working si è diffuso sempre di più. Sono diversi però i problemi che potrebbero apparire nel corso delle videochiamate, con la connessione ad internet stabile che gioca un ruolo fondamentale in tal senso. Infatti se uno o più partecipanti hanno una connessione lenta o instabile potrebbero verificarsi interruzioni, ritardi o perdita di audio. Inoltre malfunzionamenti hardware o software sui dispositivi utilizzati potrebbero causare dei problemi durante la conference call.

Addio problemi chiamata durante riunioni lavoro novità
L’ultima novità permette di dire addio ai problemi di chiamata (Nuovocellulare.it)

Non mancano poi dei problemi di congestione della rete, che si verificano quando molti device sono connessi alla stessa rete durante la chiamata. Infatti la larghezza di banda disponibile potrebbe non essere sufficiente per garantire una connessione stabile a tutti i partecipanti. Allo stesso tempo bisogna considerare alcuni fattori esterni come delle interferenze radio o elettromagnetiche, in grado di condizionare la qualità della chiamata. Adesso per far fronte a questi problemi, Google Meet ha voluto lanciare un importante aggiornamento.

Addio ai problemi in chiamata durante le riunioni di lavoro: la novità presentata da Google Meet

Google sta implementando una nuova funzione di “audio adattivo” per gli utenti di Meet. La nuova funzione mira a sincronizzare i microfoni di tutti i laptop in una stanza per evitare quell’annoiante eco e feedback audio. Questa nuova feature rileverà automaticamente la presenza di più laptop nella stanza e sincronizzerà i microfoni e gli altoparlanti per un’esperienza audio molto migliore. È una funzione interessante che offre agli utenti di Meet molta più flessibilità per partecipare alle riunioni quando le sale riunioni non sono disponibili.

Addio problemi chiamata durante riunioni lavoro novità
Come cambia Google Meets nelle prossime ore (Nuovocellulare.it)

Per non parlare del fatto che le organizzazioni possono ora utilizzare specifiche di riunione non tradizionali come lounge, caffè e altre location simili. Naturalmente ciò accade raramente, ma con l’aggiunta dell’audio adattivo, forse più organizzazioni lo prenderanno in considerazione. Secondo Google la funzione di audio adattivo è abilitata per impostazione predefinita, ma può essere disabilitata andando su Impostazioni / Audio / Audio adattivo.

È importante anche aggiungere che questa funzione sta ora venendo implementata per i domini Rapid Release e potrebbe richiedere fino a due settimane per arrivare a tutti gli utenti. I domini Scheduled Release otterranno la nuova funzione a partire dal 5 giugno. Per quanto riguarda la disponibilità, l’audio adattivo sarà disponibile per i clienti di Google Workspace con Gemini Enterprise, Gemini Business, Gemini Education, Gemini Education Premium e l’addon AI Meetings and Messaging.

Impostazioni privacy