Passi da Android ad iPhone? Ecco come puoi portare con te tutte le foto: passaggio velocissimo

Vuoi passare le foto da Android a iPhone? Ecco come farlo in modo sicuro e velocissimo. Scopriamo insieme i passaggi da seguire.

Finalmente vi siete decisi: state per passare dal vostro vecchio telefono Android ad iPhone. Una scelta importante, anche piuttosto impegnativa – a seconda dei casi – a livello economico. Tuttavia, in moltissimi sostengono che i prodotti Apple, soprattutto nel campo della telefonia e degli smartphone siano assolutamente incomparabili agli altri a livello di qualità e di funzionalità.

Da Android ad iPhone senza perdere le foto? Ecco come si fa
Come trasferire le foto da Android a iPhone (nuovocellulare.it)

Un dubbio che potrebbe però sorgervi riguarda il passaggio dei dati da Android a iPhone. Sia a livello di dati e app, ma soprattutto per quanto riguarda le foto. Sono ricordi di una vita intera in alcuni casi e la sola idea di perderli diventa spaventosa. Fortunatamente però la tecnologia Apple non è solo funzionale tra dispositivi iOS: oggi anche il passaggio tra due marchi differenti è molto semplice e veloce. Scopriamo come.

Passaggio Android, iPhone: il metodo veloce per non perdere le foto

Trasferire le foto da un dispositivo Android a un iPhone è più facile di quello che si potrebbe pensare. Le strade più semplici e sicure (oltre alla vecchia tecnica dello scaricare le foto su una memoria esterna) sono due: Google Foto o l’app Passa a iOS.

Le app e i metodi per trasferire le foto da Android ad iPhone
Come trasferire le foto da Android su iPhone in sicurezza (nuovocellulare.it)

Nel primo caso, usando Google Foto, basterà salvare i vostri scatti in cloud, ossia sulla piattaforma Foto di Google che è accessibile da qualsiasi dispositivo il cui funzionamento è molto simile a Google Drive. Una volta che le foto sono lì, siete sicuri di non perderle durante il passaggio. In egual misura vi consigliamo di attivare poi la condivisione delle foto su Google anche dal vostro dispositivo iOS così che anche le nuove foto scattate con lo smartphone Apple finiscano in Google Foto e siano quindi al sicuro.

L’altra opzione, come vi abbiamo anticipato è l’app Passa a iOS. Si tratta del servizio nativo di Apple che facilita il trasferimento di tutto il contenuto del vostro telefono Android su iPhone. Una volta installata l’app sul proprio smartphone si avvia la procedura di configurazione dell’iPhone e quando compare l’opzione di migrare i dati da Android bisogna ovviamente selezionare quali elementi dal “vecchio” telefono vogliamo portare al nuovo. Basta quindi selezionare la galleria delle foto per essere certi che verranno trasferite nell’iPhone.

Come vedete quindi portare tutte le foto nel passaggio da Android a iPhone non è così complicato, anzi. Basta scegliere una di queste due opzioni per poter completare l’operazione in modo semplice, sicuro ed efficace! Provare per credere!

Impostazioni privacy