Arriva lo smartphone con il display che si aggiusta da solo quando si graffia: ecco come funziona

Un nuovo brevetto per smartphone: addio a tutti i soldi spesi per cover e sostituzione schermo, si aggiusta da solo quando si graffia.

Il paradosso dei nostri smartphone da centinaia e centinaia di euro è che nonostante li vendano come resistenti, in realtà capita molto spesso che, già prima di un anno di vita, lo schermo si distrugga definitivamente, rendendo impossibile l’utilizzo dello smartphone e obbligando l’utente all’acquisto di uno schermo nuovo. Proprio per evitare questa tendenza siamo diventati maniacali: spendiamo più per personalizzare lo smartphone che per acquistarlo: tra cover, protezione per le fotocamere, protezione schermo e laccio per evitare i furti, si spende veramente troppo, e nel caso in cui poi ci si annoia dei colori, si torna a spendere ancora e ancora.

Smartphone con schermo che si rigenera: addio alle cover
Smartphone con schermo che si rigenera – nuovocellulare.it

Ovviamente per il marketing tanto di guadagnato, ma bisogna riflettere su quanto sia sbagliato spendere anche migliaia di euro per un telefono e poi doverne spendere ancora per proteggerlo dalla rottura. In questo senso Apple ha deciso di rivoluzionare i suoi dispositivi rendendoli i più resistenti di sempre. A raccontarlo è infatti un brevetto venuto fuori dall’azienda madre, che sembrerebbe puntare alla creazione di un iPhone pieghevole con uno schermo in grado di rigenerarsi in caso di graffi. Una vera rivoluzione che potrebbe arrivare presto sul mercato, facendo un vero e proprio smacco alla concorrenza, ma vediamo nel dettaglio di cosa si parla.

Apple, un nuovo smartphone pieghevole? Lo schermo sarà capace di rigenerazione

L’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti (USPTO) ha concesso al produttore di iPhone un brevetto per un display pieghevole con capacità di auto-rigenerazione. Questo display è in grado di utilizzare il calore proveniente da varie fonti, come la luce, la corrente o anche il calore del clima, per riparare piccoli graffi sulla sua superficie, tutto questo grazie al materiale di cui è costituito. Ovviamente non si sa ancora nulla sull’uscita di un dispositivo del genere, al momento ciò che è certo è il brevetto consegnato ad Apple, adesso c’è da capire cosa ha intenzione di fare l’azienda di Cupertino.

Schermo rotto dello smartphone cosa fare
Lo schermo rotto del tuo smartphone si rigenera da solo (nuovocellulare.it)

C’è anche chi avrebbe spoilerato la possibilità del lancio di un iPhone 17 tra pochi anni, il più sottile smartphone pieghevole che arriverà sul mercato. Questo servirebbe a rendere leader Apple anche nel vasto mercato degli smartphone pieghevoli che ormai continua a espandersi da anni mentre l’azienda californiana dà importanza ad altre vie di sviluppo. Inoltre, dal punto di vista del consumatore, uno schermo che si rigenera potrebbe diventare motivo di risparmio: sicuramente allungherebbe i tempi di durata del proprio dispositivo.

Impostazioni privacy