Apple, brutta notizia per chi ha già acquistato iPhone 15 e 15 Pro: cosa si viene a sapere solo ora

Tutti gli utenti di Apple adesso dovranno apprendere una brutta notizia. Riguarda chi ha già acquistato iPhone 15 e 15 Pro: cosa succede.

In questi giorni non si fa altro che parlare dei nuovi iPhone 16, che dovrebbero essere presentati da Apple nel mese di settembre. Infatti la prossima linea di smartphone Apple è destinata a rivoluzionare ulteriormente il mercato. Questo grazie alle nuove funzioni pronte a essere implementate da tutti gli sviluppatori di Cupertino, prossimi a portare alla luce un dispositivo rivoluzionario. Da mesi infatti si parla dell’implementazione a pieno regime dell’intelligenza artificiale.

Apple iPhone brutta notizia 15 e 15 Pro
L’ultima notizia riguardante gli ultimi iPhone scoraggia tutti – Credits: Ansa Foto – Nuovocellulare.it

Non solo però visto che Apple ci tiene ad accontentare tutti gli utenti. Per questo motivo i nuovi iPhone avranno una batteria rafforzata, con un’autonomia estesa. Ma non solo, si parla anche di schermi più grandi per iPhone 16 Pro e 16 Pro Max. Questa novità servirà per amplificare l’utilità della innovativa Dynamic Island su cui Apple sembra puntarci tantissimo. Adesso però sono tantissimi gli utenti che hanno ricevuto la brutta notizia riguardante soprattutto coloro che hanno già acquistato iPhone 15 e 15 Pro Max.

Apple, iPhone 15 e 15 Pro: problemi con la batteria

Quando si pensa all’iPhone con la migliore autonomia, la mente potrebbe immediatamente andare ai modelli più recenti e di punta come l’iPhone 15 Pro o l’iPhone 15 Pro Max. Tuttavia un recente test ha svelato una verità sorprendente che ribalta queste aspettative. Infatti l’iPhone con la batteria più duratura non è quello che tutti immaginano. Il noto canale YouTube Mrwhosetheboss ha condotto un approfondito test di confronto tra tutti i modelli di iPhone 15 14 e 13 per verificare quale dispositivo offra la migliore autonomia.

Apple iPhone brutta notizia 15 e 15 Pro
La brutta notizia che ha colpito tutti coloro che hanno acquistato iPhone 15 e 15 Pro – Credits: Ansa Foto – Nuovocellulare.it

I risultati sono stati sorprendenti. Mentre i modelli di nuova generazione superano nettamente i loro predecessori, eccezion fatta per i modelli 13 e 14 Pro Max che, grazie alla loro batteria di grande capacità, superano di circa un’ora l’iPhone 15 base in termini di durata. Per comprendere meglio le performance in termini di batteria, è utile esaminare le specifiche delle batterie degli ultimi modelli di iPhone:

  • iPhone 15 Plus: 4.383 mAh;
  • iPhone 15 Pro: 3.290 mAh;
  • iPhone 15 Pro Max: 4.441 mAh.

Alla luce di queste specifiche, si potrebbe pensare che l’iPhone 15 Pro Max, con la sua batteria più capiente, sia il re dell’autonomia. Ma i risultati raccontano una storia diversa. Il test di Mrwhosetheboss ha infatti decretato l’iPhone 15 Plus come il miglior iPhone in termini di autonomia. Questo modello ha raggiunto un’impressionante durata di 13 ore e 19 minuti prima di scaricarsi completamente, battendo nettamente l’iPhone 15 Pro Max, che si è fermato a 11 ore e 41 minuti. Una delle ragioni principali di questo risultato sorprendente è legata al chip A17 Pro presente nei modelli iPhone 15 Pro e Pro Max.

Questo chip, sebbene potente e avanzato, è anche più energivoro rispetto al SoC A16 installato nell’iPhone 15 Plus. La maggiore richiesta energetica del chip A17 Pro riduce significativamente l’autonomia dei modelli Pro rispetto al più economico iPhone 15 Plus. L’efficienza energetica del processore gioca un ruolo cruciale. L’iPhone 15 Plus, con il suo equilibrio tra una batteria capiente e un chip con meno dispendio energetico, emerge come la scelta ideale per chi cerca un dispositivo con una lunga durata della batteria.

Impostazioni privacy